Software Libero per Menti Libere in Persone Libere

Un nuovo modo di interrogare i database.

Questa libreria si appoggia su JDBC, ma il programmatore non ha più bisogno di scrivere stringhe pure, che sono una frequente causa di errori.
Easy Driver non fa uso di annotazioni, rendendo semplice il porting verso altri linguaggi.
Trovate un articolo che ne parla su Linuxaria.

Obbiettivi

L'obbiettivo è usare un piccolo layer, che non sia un ORM come Hibernate o TopLink, ma che sia uno strumento semplice per comunicare con i database.
L'idea è generare del codice, possibilmente in modo automatico, che rifletta la struttura delle tabelle, così che il programmatore possa costruire le query, basandosi sulle classi della libreria Easy Driver.